27/01/10

Prevenzione contro le droghe nelle scuole.

Narconon Logo


Mi chiamo Paolo, ho vent’anni e faccio conferenze di prevenzione sulle sostanze tossicodipendenti. Non è un caso che mi dedico a questo problema sociale. Fino a un anno fa io stesso usavo droghe di ogni genere, alla ricerca di una “felicità” distante dal mondo.


Presto il mix di droghe ed alcool mi aveva portato al fallimento totale nella vita. Non avendo più niente per cui vivere, la mia disperazione aveva contaminato anche la mia famiglia che ha fatto di tutto per salvarmi.


Ora, grazie a loro e grazie al Narconon, sono una persona riabilitata e inoltre mi sono sentito in dovere di fare qualcosa in merito al problema che affligge le persone in tutto il mondo: ho deciso di diventare un volontario dell’Associazione Narconon Sud Europa che da anni si occupa di riabilitazione e prevenzione.


Ieri sono andato all’istituto Gadda di Paderno Dugnano, dove ho tenuto la mia prima conferenza collaborando con Enrico Comi che opera in questo campo da quindici anni. Questa scuola ha vissuto il problema droga molto vicino. Infatti, un paio di anni fa, è morto un ragazzo quindicenne tra i banchi di scuola, dopo aver fumato uno spinello.


Gli studenti erano appassionati alla lezione, condita dalle esperienze che hanno caratterizzato la mia esistenza e quella di Enrico. Durante la lezione ho scoperto qualcosa di grande, qualcosa che mi ha fatto amare quel momento: gli occhi di quei ragazzi!


Mi sono accorto che non erano più come quando sono entrato. Si erano illuminati, come quando si trova la cosa che si è sempre cercato. Lì mi sono accorto che il mio lavoro salva e migliora davvero le vite!


A confermare questo fatto, c’è stata un'altra cosa che mi ha semplicemente sbalordito: durante l’intervallo con la prima classe e alla fine delle lezioni con la seconda, tutti gli studenti si sono avvicinati a me ed Enrico per saperne di più. Erano pieni di domande ed i loro occhi erano sempre più simili a diamanti.


Ho avuto la sensazione che stessero ammirando quelle due persone che stavano di fronte a loro, e dopo quella lezione anche loro sapevano la verità sulla droga! Mi hanno lasciato senza parole e tutto questo mi ha motivato ulteriormente a proseguire in quello che faccio.


Grazie a loro ora ho uno scopo.

Paolo Stucchi

SE VUOI COLLABORARE CON IL NARCONON SUD EUROPA
CHIAMA 02 36589162
SE CONOSCI QUALCUNO CHE HA UN PROBLEMA DI DROGA
O ALCOL C'È QUALCOSA CHE PUOI FARE SUBITO
CHIAMA 02 36589162
Copyright © 2010 Narconon Sud Europa. Narconon e il logo Narconon "jumping man" sono marchi d' impresa e di servizio di proprietà dell' Association for Better Living and Education International (ABLE) e sono usati con il suo permesso.

Nessun commento:

Posta un commento